mercoledì 2 luglio 2008

Tecnica giapponese


Care amiche di blog vi ringrazio tutte insieme perché venite sempre a trovarmi.
Non conosco i motivi ma sono molto in difficoltà nel mettere i commenti sui vostri blog.
Quasi tutte le sere faccio un giretto in escursione dei vostri lavori ed essi mi tengono molta compagnia in mezzo a tutti questi stranieri.
Oggi girando tra le roulotte ho visto una signora con ago e filo in mano.
Mi sono avvicinata incuriosita e aveva un lavoro PW in mano.
E' una signora austriaca, iscritta all' associazione.
Sta facendo una borsa , la prima cucitura l' ha fatta a macchina con una precisione da lasciare a bocca aperta, adesso sta assemblando a mano tutti i pezzi.
Peccato non vederla finita perché domani parte.
A proposito si chiama Rebecca

8 commenti:

marisa ha detto...

Bellissimo lavoro.Ciao

brunella ha detto...

Sì è proprio un peccato!!,credo che verrà un bellissimo lavoro.
Buone vacanze
Ciao ciao

brunella ha detto...

No,non vado a Rossano...ciao ciao

Francesca ha detto...

Ciao! grazie della visita :)
si poi i disegni li ricamiamo con tecnica stitchery e alla fine assembliamo tutti i pezzi e facciamo un pannello..........se vuoi puoi unirti a noi.
baci
Fra

Grazia ha detto...

Si vede gia' cosi' che e' molto bella!!!!!
...peccato che la signora sia partita.....avresti trovato una compagna di cucito....
Ciao Annamaria!!!!!

Flori ha detto...

caspita bellissima !!

teodo ha detto...

Brava Annamaria tu cerca di trovare sempre nuove quilters.
ciao ciao

Myra ha detto...

Wow! I love it! 8-)

contatore stagioni

Pasqua