sabato 29 dicembre 2007

Boutis francese




Per tanto tempo questo lavoro mi ha seguito.




Siamo partiti insieme dall' Elba, siamo stati a Lione, a Parenzo




alle isole greche, in Brasile, siamo tornati all'Elba,


poi via per Rimini, Strasburgo, Rimini,Montecatini e non so più dove.




Abbiamo viaggiato in auto, autobus,aereo, nave per due anni e mezzo.


L' ho cullato, vezzeggiato come un bambino, mi ha fatto compagnia


in qualche notte insonne.




Ma alla fine siamo arrivati al capolinea.




Quasi quasi provo dispiacere


a non averlo più come compagno di viaggi.

10 commenti:

Viola ha detto...

OHHHHHHHHHHHHHH che meraviglia!!!!
Certo che è un peccato perdere un compagno di viaggio così :-(
Bacetti
Viola

Flori ha detto...

hoooo!finito brava anzi bravissima io l'ho visto da vicino è posso comfermare è un vero capolavoro

aless.erre ha detto...

che amico fedele!!!!
E che meraviglia. E' bellissimo!!!!

brunella ha detto...

Bravissima ricordo che è un capolavoro di BRAVURA e PAZIENZA!!!!Buon Anno

Simonetta ha detto...

Si davvero fantstico e da vicino lo è ancora meglio!Buon anno Anna!

iltulipanoblu ha detto...

.....e te cominciane subito un altro, che ti faccia tanta compagnia nei prossimi 2 anni!!! Buon Anno Nuovo
maria daniela

Cristina ha detto...

Il tuo post mi piace un sacco....
le tue parole mi hanno fatto sorridre perchè mi fanno pensare a tutti i tuoi viaggi e chissa che belle esperienze sempre con quell'aghetto in mano....ma adesso che questo stupendo lavoro è finito e potrai ammirarlo tutte le volte che vuoi ricordando tanti viaggi iniziane subito un'altro per tante tante altre esperienze....Baci Cri

Ornella ha detto...

io l'ho visto....e so che dal vero è ancora più bello!!!
forza è coraggio è ora di iniziarne un altro!
baci dal Piemonte

luciana ha detto...

Sono approdata qui dopo il commento che mi hai lasciato.
Stupendo il tuo lavoro, non sai quanto desideri provare a fare una cosa del genere, ma.........mi spaventa che mi debba accompagnare per così tanto tempo......
Complimenti...è stupendo...ha un valore immenso....

Devo confessarti che non ho ben capito quello che mi hai scritto.
Ciao, a presto
Luciana

flavia ha detto...

ciao annamaria
cercavo il filato per il boutis, in VDA ho visto una signora cinese (?) che lo lavorava e usava una tecnica tutta sua diversa dai libri che ho comprato.ma non riesco a trovare il filato qui a Roma puoi dirmi quale marca di filato e se è tutto cotone??? la signora lo usava misto cotone e poliestere.sarei grata se mi aiutassi visto che hai fatto dei bellissimi lavori. complimenti!

contatore stagioni

Pasqua